In questo momento…

… sono sul treno per Firenze. Purtroppo non posso fare a meno di ascoltare la telefonata ad alta voce della persona accanto a me: “Si fa così perché lo dico io., ragazza, ragazza… abbassa il tono e stai al tuo posto. Io ho bisogno di economizzare il mio tempo non di parole inutili. Hai capito o no? Allora… sveglia! No, guarda, basta parole, fai così punto, grazie (sbatte giù il telefono e riprende a leggere il giornale).

Conversazione di un (presunto/a) leader.

Advertisements

One thought on “In questo momento…

  1. Alessandro lavorare in AZIENDE con PRESUNTI LEADER AUTORITARI si impara a gestire la complessità dei rapporti.
    Ottiene il SUO RISULTATO, ma NON CONSENSI e PRODUTTIVITA’ dalle persone per l’AZIENDA.
    In termini di RISULTATI TANGIBILI quando SENTI che le AZIENDE DECLINANO o FALLISCONO ( anche una dove ho lavorato fino al 1998, li avevo salvati dalla chiusura qualche anno prima ma chi meglio di PERSONE FALLITE sanno come si gestisce la loro creatura? ) ti chiedi se il PROBLEMA non sia in chi è al VERTICE nell’IMPRESA.
    Siamo in un’eco-sistema e i danni si trasmettono a catena alla comunità.
    Spero che la CRISI in corso porti a CAMBIAMENTI EPOCALI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...