Quando le critiche ai modelli di management arrivano da Harvard

shosana_zuboffSolo il 10% degli americani si fidano delle grandi aziende.

Non si tratta di un fenomeno legato alla crisi di questi ultimi mesi. Nel 2007 solo il 16% degli americani esprimeva un giudizio di fiducia sulla leadership aziendale. Negli anni ’60 la percentuale era del 55% e a metà degli anni 50 l’80% degli americani giudicava molto positivamente per il Paese la crescita delle grandi aziende.

Sono questi pochi dati che fanno esclamare a Shoshana Zuboff, ex docente di Harvard, queste parole:” I have come to believe that much of what my colleagues and I taught has caused real suffering, suppressed wealth creation, destabilized the world economy, and accelerated the demise of the 20th century capitalism in which the U.S. played the leading role.

Per la Zuboff, l’unica reazione che le imprese hanno saputo mettere in campo contro la crisi è stata quella di tagliare i costi attraverso una serie di pratiche che sono state insegnate nelle business school: outsourcing, downsizing, reengineering e così via. Il tutto sotto in nome dell’imperativo categorico degli ultimi anni: la creazione di valore (“shareholder value management”).

Un’analisi, quella si Soshana Zuboff, che non ci si aspetta da un docente della Harvard Business School. Estremamente interessante.

L’articolo, pubblicato su Business Week, si può leggere in versione completa qui: “The Old Solutions Have Become the New Problems”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...